RS4 50 Replica

RS4 50 rende omaggio all’ineguagliato palmares sportivo di Aprilia: svariati titoli mondiali e centinaia di gare iridate conquistate, numeri che hanno reso Aprilia in pochi lustri di storia uno dei marchi più titolati al mondo con 294 GP vinti, portando alla massima affermazione campioni del calibro di Biaggi, Rossi, Capirossi, Melandri, Stoner, Lorenzo.
 
La storia dei successi di Aprilia passa anche attraverso le sportive stradali di piccola cilindrata, contrassegnate dalla sigla RS: da sempre sono le motociclette d’ingresso nel motociclismo più amate dai giovanissimi.
Dopo l’affermazione delle sportive RS, soprattutto nella cilindrata di 125 con motore a 2 tempi (prodotta dal 1993 in oltre 100.000 unità e venduta in più di 30 paesi nel mondo), Aprilia ha completamente rinnovato la gamma, introducendo a partire dal 2011 la RS4, una vera sportiva direttamente ispirata al progetto RSV4. RS4 50 e RS4 125, raccolgono una così importante eredità, diventando le sportive più ambite dai giovani, che hanno subito apprezzato le prestazioni dei motori, la sicurezza e le caratteristiche di guida sportive, seppur al servizio della mobilità quotidiana.
 
Le versioni Replica di Aprilia RS4 evolvono ai massimi livelli di raffinatezza tecnologica il concetto di moto sportiva destinata ai giovani, attingendo soluzioni stilistiche e tecniche della RSV4. Lo “sguardo” delle RS4 è subito riconoscibile e, grazie al particolare faro anteriore, regala un look profondamente aggressivo. Il codino compatto e sfuggente è una vera opera di design e integra il fanale posteriore a LED. Telaio e motore emergono prepotentemente come elementi fondamentali dello stile delle piccole supersportive Aprilia.

Portfolio Detail

Category